L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

08/01/2007 17:35:43

Ansia e gravidanza

Ho 33 anni e da circa tre anni soffro di attacchi di panico.
Ho provato varie terapie, l'ultima è la terapia cognitiva comportamentale che sta iniziando a dare qualche frutto.
Da qualche mese prendo soltanto poche gocce di Lexotan al bisogno (mi capita di prenderne 5 una volta alla settimana).
Vorrei sapere se queste poche gocce possono influire negatiamente in una eventuale gravidanza e con che sostanza naturale posso sostituirle.
Ho provato i fiori da bach ma non mi sembrano efficaci.
Grazie, M.


Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del11/01/2007

Alle dosi riportate il lexotan non interferisce con la gravidanza, però è buona norma evitare farmaci se non quelli assolutamente necessari alla gravidanza stessa. Perciò potrebbe provare con "lenicalm" che è un concentrato di erbe e che trova in farmacia. Vorrei aggiungere che le erbe non sono di per sè prive di effetti collaterali negativi e spesso sono meno pericolosi i farmaci dei quali si conosce con maggiore precisione dosaggio ed effetto. In questo caso però le erbe sono davvero milgiori in caso di gravidanza.

Dott.ssa M.Adelaide Baldo
Specialista attività privata
Specialista in Psicologia
BRESCIA (BS)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra