L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

01/08/2006 22:57:01

Apatia

Carissimo dottore ho quarantanni compiuti, da tre anni a questa parte con causa principale cambiamento di lavoro son diventato apatico su tutto ho perso i miei interessi sulla qualità della mia vita sui miei obbiettivi ecc titubo e non mi sento piu reattivo mi accontento semplicemente del tempo che passa e sento che questo non è ilmio carattere e non lo è mai stato mi rifugio solo nel sesso bruciando cosi tutto il mio tempo e le mie capacità in questi ultimi tre anni sto curando un ipertensione
assumendo betaloccanti non riesco ad uscire da questa morsa pscologica e sento dentro me che ho ancora molto da darmi e da fare cosa mi sta succedendo ? grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del04/08/2006

credo che potrebbero essere sintomi depressivi o meglio di distimia, un tipo di Depressione prolungata. se conosce le cause (lavoro?) potrebbe fare qualcosa per cambiare le cose. se invece non è convinto che quello sia il problema le consiglio di parlare con uno psicoterapeuta per capire meglio i motivi del suo malessere (potrebbe non essere solo il lavoro).

Dott. Gaspare Palmieri
Casa di cura convenzionata
Specialista attività privata
Specialista in Psichiatria
MODENA (MO)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra