L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

23/04/2007 19:51:00

Attacchi di panico

Salve, mi consulto con voi per ricevere maggiori informazioni circa gli attacchi di panico. A gennaio di quest'anno ho avuto il primo, in questo mese ne ho avuti tre.... Mi è stato consigliato l'uso del Maveral e del Tavor oro. Paradossalmente non vorrei assumere farmaci, ma sono combattuta perchè l'ultimo attacco è stato spaventoso.... Le domande sono: gli effetti collaterali del maveral? e se ricorressi ai fiori di bach? Grazie per l'attenzione

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del26/04/2007

Lasci perdere i fiori di Bach.
Gli attacchi di panico vanno curati con opportuna terapia che può essere sia farmacologica che psicoterapica o la combinazione di entrambi.
L'utilizzo della fluvoxamina (Maveral) negli attacchi di panico, allo stato dell'arte risulta obsoleto; vi sono nuovi farmaci più efficaci e con possibilità di effettuare delle "scalette" posologiche per evitare effetti collaterali.
Si rivolga ad uno specialista psichiatra per le cure del caso.

Dott. Gaetano Vivona
Pubblica amministrazione
Specialista attività privata
Medicina Territoriale
Specialista in Psichiatria
Specialista in Psicologia
TRAPANI (TP)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra