L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

11/10/2005 02:23:28

Biopsia

Salve, sono molto preoccupato, mia madre deve fare una biopsia cerebrale, parte occipitale sinistra vorrei sapere a quali rischi va incontro, so che esiste la neuronavigazione il il casco stereotassico ma sono così infallibili come si dice?
mia madre si ricovera giovedì vi pregherei di rispondermi con urgenza se vi è possibile.
Grazie
p. s mia madre ha 71 anni portati benissimo, è attiva.


Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del13/10/2005

Caro ragazzo,
se a tua madre è stata proposta una biopsia cerebrale ci sarà senz'altro un motivo finalizzato a porre una diagnosi di certezza della lesione osservata ad un esame come verosimilmente è una NMR con mezzo di contrasto. Il prelievo bioptico è importante appunto per la diagnosi e quindi per porre una indicazione terapeutica che potrà essere medica o chirugica.
La biopsia mediante stereotassi è praticamente priva di rischi e in ogni caso necessaria.
Spero di esserti stato utile.
Cordialità ed auguri per la mamma

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)


Risposta del15/10/2005

La biopsia non può che essere utile per una diagnosi.
E' necessaria e priva di rischi.

Prof. Milena De Marinis
Universitario
Specialista in Neurologia
ROMA (RM)


Risposta del15/10/2005

Aggiungo ancora una considerazione:
certo se è stata ritenuta necessaria, la biopsia va fatta.
Che essa sia priva di rischi non è vero, come Le diranno i medici che dovranno effettuarla.
Vi sono rischi di sanguinamento durante il tragitto che la sonda percorrerà per raggiunere la lesione, rischi di errore nel programmare il tragitto, rischio di sviluppo di crisi epilettica.
Ovviamente che tali eventualità si verifichino sono talmente basse che essa può essere considerata sicura.
Tanto dovevo sottolineare per correttezza
Cordialmente

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra