L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Stomaco e intestino

10/11/2007 21:56:21

Celiachia

Salve professore,da una recente biopsia intestinale mi è stato detto che soffro di celiachia:da quattro anni soffro di bruciori addominali,diarrea ad intermittenza lunga,dolori addominali,vaginite da deficit immunitario.Inoltre si sono intensificate le afte in bocca e delle dermatiti ai lati della bocca.Da un anno ho avuto anemia da carenza di ferro,però con risposta alla cura orale.Non so se l'anemia fosse provocata anke da una cura ormonale per ovaie policistiche.
Oltre alla biopsia ho eseguito i seguenti esami:
anticorpi IgA anti endomisio negativo
anticorpi IgG ANTI GLIADINA 1,4mg/l (0-18)
anticorpi IgA ANTIGLIADINA 1,9mg/l (0-3)
anticorpi IgA ANTI TRANSGLUTAMINASI 0,3mg/l (0-7)
S--IMMUNOGLOBULINEG 1009mg/dl (791-1643)
S--IMMUNOGLOBULINE A 198mg/dl (66-436)
S--IMMUNOGLOBULINE M 196mg/dl (43-279)
Inoltre i valori della tipizzazione linfocitaria sono tutti entro i limiti di riferimento.
Mi è stato segnalato solo il rapporto CD3+CD4+/CD3+CD8+ che è 1,1,mentre i nei valori di riferimento deve essere maggiore di 1,2.
A luce di questi esami specifici,quelli di ricerca degli anticorpi contro il glutine,si può dire di essere affetta da celiachia basandosi sull'esame istologico?mi sembra che ci sia contraddittorietà!La ringrazio vivamente

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del13/11/2007

In effetti tutti gli esami del sangue sono negativi. Però potrebbero essere alterati dal deficit immunologico. L'esame istologico è quello più importante (in termine tecnico si deice "gold-standard). Se vi è un appiattimento dei villi intestinali, è opportuni che segua una dieta rigorosamente priva di glutine e ripetere l'esame istologico dopo un paio di mesi.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Cardiologia
Specialista in Gastroenterologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Stomaco e intestino







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra