07/06/06  - Cervicale - Mente e cervello
L'esperto risponde

Cervicale




Domanda del 07 giugno 2006
ad una persona di 70 anni che col passare degli anni ha perso la motilità delle gambe ed inizia ad avere problemi anche agli arti superiori ed a cui ultimamente è stata diagnosticata la cervicale se operata può riacquistare la motilità perduta anche in parte?
Risposta del 10 giugno 2006
Se i disturbi agli arti sono la conseguenza di una sofferenza midollare per compressione da parte di una patologia cervicale, l'appropiato intervento può essere risolutivo, soprattutto sui sintomi recenti. Le consiglio una RNM del midollo cervicale e dorsale, elettromiografia e potenziali evocati sensitivi e motori.
Mi faccia sapere.
Corialità

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)



Il profilo di GIOVANNI MIGLIACCIO
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Mente e cervello



Potrebbe interessarti
Soffri di insonnia? Colpa del Dna
Mente e cervello
21 giugno 2017
News
Soffri di insonnia? Colpa del Dna
Emicrania: come si manifesta negli adulti e nei bambini
Mente e cervello
15 giugno 2017
News
Emicrania: come si manifesta negli adulti e nei bambini