L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Cuore

26/06/2007 20:37:15

Ciste Coggigea

Buonasera, sono un ragazzo di 24 anni e circa un anno fà mi è stata diagnosticata una ciste coggigea.
Una volta andato al pronto soccorso mi incisero subito per asportare soltanto una parte della ciste e mi dissero che si doveva fare un intervento per "pulire"più a fondo.
Una volta guarita la ferita io non sono andato
a fare l' operazione e dopo alcuni mesi si è gonfiata di nuovo ed ha iniziato a fuoriuscire del pus-sangue, siccome è 1 anno che vado avanti a medicarlo ma non si richiude,mi sono fatto visitare,ed ora vogliono operarmi ma mi hanno detto che se va bene ci vuole circa 1 mese e mezzo perchè la ferita si richiuda e non sono sicuri che "ritorni".
Avrei bisogno di un consiglio visto che,
già ho paura dell'operazione,e poi hanno detto che le medicazioni sono abbastanza dolorose.
Vi ringrazio e Vi porgo i miei saluti

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del29/06/2007

La patologia risiede in un errore embiogenetico durante lo sviluppo nella vita intrauterina: non guarirà se non attraverso un intervento chirurgico in anestesia generale che ponga rimedio all'errore della natura, asportando una anomala "gemma" di tessuto cutaneo inclusa nella fascia presacrale.

Prof. Luciano Pagliari
Medico Ospedaliero
Specialista in Chirurgia generale
ROMA (RM)


Risposta del06/07/2007

vada a www.cistipilonidale.it
auguri

Dott. Paolo Bruschelli
Specialista attività privata
Ricercatore
Specialista in Anestesia e rianimazione
Specialista in Chirurgia generale
MONTECOSARO (MC)


Altre risposte di Cuore







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra