23/06/09  - Fobia dei cani - Mente e cervello

23 giugno 2009

Fobia dei cani





Domanda del 23 giugno 2009

Domanda: Fobia dei cani


Domanda di Mente e cervello, inviata in data 23 giugno 2009.

Gentile dottore, il mio bambino Marco di otto anni è terrorizzato dai cani. Infatti piange e si mette a strillare anche se li sente solo abbaiare da lontano. Siamo costretti a non portarlo mai a passeggio, altrimenti il bambino viene preso da veri e propri attacchi di panico, perciò siamo costretti ad uscifre sempre con la macchina. Premetto che Marco è un bambino molto intelligente e a scuola ottiene il massimo dei voti. Quest'anno ha concluso brillantemente la seconda elementare. Questo fatto lo turba molto e lo fa sentire inferiore. Cosa possiamo fare? La prego, mi aiuti. Grazie Sonia
Risposta del 26 giugno 2009

Risposta di MARIA ADELAIDE BALDO


le fobie di questo tipo rivelano sempre una difficoltà a gestire aspetti inconsci che riguardano l'aggressività e la sessualità. Probabilmente il bambino ha "spostato" sui cani altre paure che non riesce ad esprimere diversamente. La cosa da fare in questi casi è mettere il bambino nella condizione di riuscire a "dare nome" alle proprie paure inconsce, in modo da riequilibrare l'emotività che in questo momento è disordinata e lo fa soffrire. Portatelo da uno psicologo specializzato in età evolutiva e vedrete che la cosa si risolve.

Dott.ssa M.Adelaide Baldo
Specialista attività privata
Specialista in Psicologia
BRESCIA (BS)



Il profilo di MARIA ADELAIDE BALDO
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Mente e cervello



Potrebbe interessarti
Telelavoro: pregi e difetti
Mente e cervello
15 novembre 2017
News
Telelavoro: pregi e difetti
A passo di danza si invecchia meglio
Mente e cervello
09 novembre 2017
News
A passo di danza si invecchia meglio