02/02/11  - Microcitemia e lipo - Chirurgia estetica

02 febbraio 2011

Microcitemia e lipo




Domanda del 02 febbraio 2011

Domanda


Salve,
scrivo per avere un consiglio. Mi sono rivolta a un chirurgo plastico per effettuare una liposcultura. L'anestesista ha però bocciato l'intervento perchè la mia emoglobina è piuttosto bassa (8-9) visto che sono microcitemica.
In seguito ho chiesto ad alcuni amici medici e mi hanno detto che secondo loro potrei operarmi perchè quel valore non è dovuto ad uno stato anemico patologico, ma alla microcitemia.
Cosa mi consigliate?
Attendo un riscontro
Cordialmente
Risposta del 07 febbraio 2011

Risposta di CLAUDIO BERNARDI


Gentile utente,
effettivamente il valore dell'emoglobina è basso e questo condiziona molto l'idoneità all'intervento chirurgico. Potrebbe essere utile, però, una programmazione magari in più sedute , ognuna delle quali ridotta anche nella perdita ematica.
Dott. Claudio Bernardi
Chirurgia Plastica


a href="http://www.dica33.it/Claudio_Bernardi?esp=7462" Claudio Bernardi /a
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
Specialista in Chirurgia plastica ricostruttiva
Roma (RM)


Il profilo di CLAUDIO BERNARDI
Per rispondere alla domanda clicca qui

Sei un medico? Clicca qui e scopri come aderire al servizio.


Domande e risposte di Chirurgia estetica



Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     


Schede patologia


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Cosmetici: meglio quelli “chemical free”
Chirurgia estetica
18 marzo 2016
Notizie
Cosmetici: meglio quelli “chemical free”
L’autostima non è solo questione di rughe
Chirurgia estetica
05 novembre 2015
Notizie
L’autostima non è solo questione di rughe
Botox: ben oltre le rughe
Chirurgia estetica
08 giugno 2015
Notizie
Botox: ben oltre le rughe