09/07/17  - Referto ecg - Cuore circolazione e malattie del sangue

09 luglio 2017

Referto ecg




Domanda del 09 luglio 2017

Domanda


Gentile Dottore/ssa sono un'uomo di 54 anni ( fumatore).Ho effettuato un ECG in farmacia perché devo effettuare una TAC con mezzo di contrasto . Il risultato e il seguente : bradicardia sinusale, 55 bpm, e scarso incremento onda r da V1 - V3. Mi devo preoccupare insomma devo approfondire peché ce qualcosa di anormale ?

In attesa di una vostra risposta Cordiali Saluti
Risposta del 10 luglio 2017

Risposta di ALBERTO TITTOBELLO


Mi dispiace, ma non è possibile commentare un ECG senza poterlo vedere e senza conoscere la storia clinica. Però le posso dire che quella presunta anomalia non dovrebbe avere importanza.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Il profilo di ALBERTO TITTOBELLO
Risposta del 10 luglio 2017

Risposta di LEONARDO DI ASCENZO


Egregio Signore, una scarsa crescita del primo vettore in V1 - V3 non è necessariamente patologica, Per scansare ogni dubbio potrà eseguire un Ecocolordoppler cardiaco.
Cordialmente

Dott. Leonardo Di Ascenzo
Medico Ospedaliero
Specialista in Cardiologia
San Donà di Piave (VE)

Il profilo di LEONARDO DI ASCENZO
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue



Potrebbe interessarti
Il paziente emofilico è uguale a tutti gli altri, specialmente nel campo odontoiatrico
Cuore circolazione e malattie del sangue
18 aprile 2018
Notizie e aggiornamenti
Il paziente emofilico è uguale a tutti gli altri, specialmente nel campo odontoiatrico
Carenza di ferro
Cuore circolazione e malattie del sangue
18 aprile 2018
Notizie e aggiornamenti
Carenza di ferro
Avocado, i grassi buoni che fanno bene al cuore
Cuore circolazione e malattie del sangue
22 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Avocado, i grassi buoni che fanno bene al cuore