L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

25/01/2007 08:33:10

Crisi di pianto

Buongiorno, ho 32 anni da qualche tempo scoppio a piangere senza un evidente causa scatenante è una una sensazione di depersonalizzazione. Molti anni fa mi era già successa la stessa cosa che si è poi risolta da sola. Voglio precisare che nell'ultimo anno sono successa molte cose che sono state per me fonte di tensione (continui cambi di lavoro di mio marito e ritmi di vita, problemi miei sul posto di lavoro ,operazioni in famiglia, ricoveri ospedalieri di famigliari) che credevo però di aver affrontato bene.
Dopo il rientro dalle vacanze di Natale ho iniziato a sentirmi particolarmente giù e a considerare enorme qualsiasi problema fino ad arrivare ad oggi con i problemi che le ho indicato all'inizio. la prossima settimana ho una visita neurologica poichè soffro di emicranie e volevo far presente anche questo problema, vorrei sapere se la cosa ha senso visto che il mio medico di famiglia parla di depressione/piccolo esaurimento nervoso. Grazie in anticipo. Cordiali saluti

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del30/01/2007

la cosa migliore sarebbe andare da uno psichiatra e non da un neurologo. sta probabilmente attraversando un periodo depressivo e ha bisogno di un aiuto farmacologico o psicoterapico.

Dott. Gaspare Palmieri
Casa di cura convenzionata
Specialista attività privata
Specialista in Psichiatria
MODENA (MO)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra