L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Stomaco e intestino

01/09/2008 17:13:38

Cure per le emorroidi esterne

Salve sono una donna di 40 anni
da qualche mese (circa 4) avevo una piccola emoroide esterna
che ora si è infiammata e sto curando con proctosyl pomata e avernum 500. Siccome sono 8 ore alla scrivaniavolevo sapere
se una volta passata l'infiammazione l'emorroide rientra o è
destinata a rimanere sempre esterna e se è bene asportarla
comunque e con quale tipo di terapia. Grazie.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del04/09/2008

le Emorroidi esterne in particolare, quado superano un certo volume e quando non rientrano in breve tempo e quando tendono ad infiammarsi, ad essere molto dolenti ed a sanguinare debbono essere trattate dallo specialista.

Oggi il trattamento di elezione, quando è possibile e sempre dopo che la fase acuta sia terminata, per giunta consiste in una legatura a cappio,con una semplice anestesia locale e tutto termina lì. naturalmente la mano ha la sua importanza.

Dott. alessandro romano
Specialista attività privata
Ricercatore
Odontoiatra
Specialista in Chirurgia maxillo facciale
Specialista in Odontoiatria
ROMA (RM)


Risposta del05/09/2008

La patologia anorettale è alquanto più complessa di quanto comunemente si creda e richiede un approccio spedcialistico.
Quello che lei scrive sembrerebbe, con i limiti di un giudizio a distanza, il quadro di una Flebite emorroidaria. Una volta esaurita la fase acuta sarà opportuna una valutazione specialistica in base alla quale sarà identificato il percorso terapeutico più indicato nel suo caso che potrà essere conservativo (terapia medica e dietetica) o chirurgico: nell'ambito della chirurgia esistono poi numerose tecniche, ognuna con sue precise indicazioni.
http://xoomer.alice.it/luciopiscitelli/Home.html


Dott. Lucio Piscitelli
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
Specialista in Chirurgia vascolare, angiologia
NAPOLI (NA)


Altre risposte di Stomaco e intestino







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra