L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

11/10/2005 09:27:42

Disordine

Buongiorno, scrivo per sottoporvi la mia situazione, è una sciocchezza, ma vorrei un parere. Fin da piccola sono sempre stata disordinata in casa, la mia camera è sempre stata un campo di battaglia! !! Mia madre ha sempre provato in vari modi a farmi cabiare abitudini ma senza risultati soddisfacenti. Ora ho 25 anni e sono ancora disordinata e non so come fare a non esserlo. Ci provo, riordino la camera alla perfezione e mi impongo di farla rimanere tale ma massimo dopo una settimana piano piano il caos ritorna. La cosa strana è che tutto questo riguarda camera mia, nel senso che quando per esempio i miei genitori partono per le vacanze, anche per due settimane, riesco tranquillamente e senza sforzi a mantenere tutta la casa in ordine (ovviamente la mia camera è sempre un caos. .. ), lo stesso succede in ufficio, anche li sono sempre stata ordinata. Tutto questo mi sembra strano e nonostante io nel mio disordine riesca a trovare tutto questa situazione inizia a pesarmi e vorrei risolverla. Ieri ho riordinato tutta la camera e proverò a mantenerla così ma, ahimè, temo che durerà per poco. .. Oltretutto mi piace molto quando è tutta ben ordinata e proprio vorrei riuscire a vincere la battaglia contro il mio disordine. La mia domanda è: esiste qualche strategia da utilizzare per combattere questo problema o si tratta solamenti di metterci ancora più buona volontà? Ci sono dei motivi specifici per cui una persona è disordinata? Lo chiedo perchè per esempio mio fratello maggiore è sempre stato, fin da piccolo, molto ordinato e visto che caratterialmente siamo molto diversi mi chiedevo se anche il disordine fa parte dei tratti caratteriali. Grazie mille per il Vostro servizio, saluti.


Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del19/10/2005

Il disordine della propria stanza non è altro che il riflesso esterno di una confusione interna, per altro molto frequente nei giovani. Non drammatizzerei la cosa! Il fatto che lei stessa si accorge che la stanza è più piacevole quando è ordinata, fa capire che lei sta aspirando a mettere ordine anche dentro di sè. E sono sicura che ci riuscirà.

Dott.ssa M.Adelaide Baldo
Specialista attività privata
Specialista in Psicologia
BRESCIA (BS)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra