L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

18/01/2006 17:24:26

Disturbi d'ansia associati a diarrea

Da 6-7 mesi soffro ricorrentemente di disturbi d'ansia che si associano ad insonnia (risvegli ripetuti durante la notte) e sempre a gonfiore addominale e diarrea. Il mio medico curante non costatando motivazioni "valide" per il mio "esagerato" stato di apprensione continua, mi ha prescritto, 1 mese e mezzo fa,una temporanea cura di 0,50 mg di Aprazolam al giorno, che però non sembrano aver migliorato molto la situazione.Come posso affrontare questa situazione che diventa sempre più invalidante?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del23/01/2006

Chi è che stabilisce se le motivazioni sono "valide" o "esagerate"? Se lei sta male l'unica cosa da considerare è che lei sta male! Non credo l'alprazolam sia il farmaco più adatto. Meglio il Debrum (che agisce elettivamente sulle somatizzazioni dell' Ansia a livello intestinale) eventualmnte associato a Pasaden.

Dott.ssa M.Adelaide Baldo
Specialista attività privata
Specialista in Psicologia
BRESCIA (BS)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra