L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Sessualità

31/05/2007 12:04:31

Dubbio

Salve,
da una settimana ho un dubbio e vorrei chiedere un vostro parere.
una settimana fa ho effettuato come ogni anno le analisi del sangue. dopo il responso ho chiesto al medico di effettuare il test hiv. lui mi ha chiesto quando ho avuto l ultimo rapporto a rischio. gli ho risposto che l ultimo e unico rapporto a rischio l ho avuto due anni fa. allora lui mi ha detto che il test non era necessario perchè nei due prelievi fatti lultimo anno (per la pillola contraccettiva) il livello dei linfociti era 3.6 e3.7 mentre nelle analisi degli scorsi anni era sempre piu basso (2.9 o 3.3 o 3.2) e mi ha detto che dopo due anni dal contagio è assolutamente impossibile avere un innalzamento dei linfociti, ha detto che avrebbe dovuto esserci una diminuzione, anche minima, ma una diminuzione. E' vero quello che dice? grazie mille!!!!

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del06/06/2007

Cara lettrice,
per "tagliare la testa al toro" , se ha proprio dei forti dubbi sul rapporto a rischio avuto due anni fa , il test lo può fare anche ricorrendo ad un consultorio o al suo ginecologo.
Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Sessualità







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra