L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Cuore

09/02/2008 11:43:11

Ematoma

Buongiorno, i primi di aprile 2007 sono caduta mentre lavavo delle scale di marmo tutte bagnate. Ho fatto un volo di 13 gradini e sono caduta proprio sul fondoschiena, nella natica destra nello spigolo del gradino. Per fortuna non mi sono rotta nessun osso, anche se per circa mezz'ora non riuscivo a muovermi e stavo per svenire. Per un pò di mesi non riuscivo a sedermi nè a correre nè a fare altri movimenti, ero impedita in moltissime cose perfino nell'abbigliamento. Ho iniziato una cura con pomate (Lioton) ed un'altra solo che poi ho smesso perchè avevo perso completamente la sensibilità della zona trattata. Il medico mi aveva detto di mettere quella pomata e sarebbe passato. Però io ancora oggi vedo la parte deformata e come se ci fosse un'ombra, in poche parole c'è ancora l'ematoma all'interno o chissà cosa, infatti secondo come ci sbatto mi fa vedere le stelle. Visto che ormai è quasi un anno ho deciso di andare dal medico per farmi fare un'ecografia...O quale visita e/o esame mi consiglia di fare? Il mio medico di famiglia sicuramente mi dice di rimettermi la pomata, ma credo che ci voglia qualcosa di più...Crede sia grave? Siccome dopo che faccio qualche attività in piedi per molto tempo, appena mi siedo mi fa male...come se sia in mezzo al muscolo. Può essersi deformato il muscolo con la caduta? O avere il grumo di sangue al suo interno e perciò rimane deformato e scuro? Ho provato e rimettermi la pomata e dopo che la metto sembra che mi faccia più male. E quando sono coricata ultimamente mi sembra di sentire delle piccolissime fitte...Spero di aver dato più informazioni possibili per farVi comprendere com'è la mia natica e grazie mille per la Vostra futura risposta.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del14/02/2008

le pomate servono a poco...nulla.
esegua una ricerca con ecografia, auguri

Dott. Paolo Bruschelli
Specialista attività privata
Ricercatore
Specialista in Anestesia e rianimazione
Specialista in Chirurgia generale
MONTECOSARO (MC)


Altre risposte di Cuore







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra