L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Cuore

15/02/2008 23:30:25

Emorroidi

Salve, è da cica 2 settimane che che accuso un principio di prolasso emmorroidale da parte di una singola vena o almeno così sembra dall'esterno, ho preso per quasi due settimane 2 arvenum 500 x 3 volte al dì, 1 fiala di prisma da 500mg al dì, 2 compresse di asacol al dì mattina e sera e protezione H 2 volte al giorno e non ho concluso nulla,sono disperato perche' non riesco a trovare sollievo, mi sa consigliare qualcosa per poter riuscire a trovare un po di pace.Ve ne sarei molto grato!

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del18/02/2008

Gentile Utente
Lei riferisce la presenza di un nodulo emorroidario prolassato,probabilmante in preda a congestione e Trombosi .Queste deduzioni ,che meritano una conferma con una visita coloproctologica,le faccio dalla sua descrizione e leggendo la terapia che le è stata prescritta.Potrebbe essere necessario, nel suo caso ,visto l'inefficacia della terapia medicsa,eseguire ambulatorialmente una incisione o asportaziome del nodulo trombizzato.Chiaramente tale soluzione richiede una precisa valutazione della situazione locale.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

Dott. Giuseppe D'Oriano
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
NAPOLI (NA)


Risposta del21/02/2008

visiti www.benessere2000.net alla sezione chirurgia.

Dott. Paolo Bruschelli
Specialista attività privata
Ricercatore
Specialista in Anestesia e rianimazione
Specialista in Chirurgia generale
MONTECOSARO (MC)


Altre risposte di Cuore







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra