L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Cuore

04/04/2007 18:04:58

EMORROIDI

SALVE SONO UNA RAGAZZA DI 26 ANNI . E'UNA SETTIMANA CON ALTERNANZA CHE QUANDO ESPELLO MI ESCE DEL SANGUE. MA OGGI IN PARTICOLARE L'EPISODIO E'STATO PIù ABBONDANTE RISPETTO ALLE VOLTE SCORSE,ADDIRITTURA IL VASO DEL BAGNO ERA SCGHIZZATO DI SANGUE.MI DEVO PEOCCUPARE? COSA DEVO FARE?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del07/04/2007

Cara utente
La presenza di sanguinamento alla defecazione ,impone una visita coloprorctologica ed una proctoscopia, come primo approccio ,per una diagnosi differenziale delle cause responsabili del sanguinamento.Possiamo dire ,che il più delle volte ,anche in relazione alla tua età , la cause di questo sanguinamento può essere ricercata nel contesto della malattia emorroidaria(prolasso emorroidario congestione emorroidaria),se è presente anche il dolore alla defecazione ,la causa più comune è la ragade anale,ma da non escludere malattie infiammatorie del retto e il prolasso occulto con invaginazione rettorettale o rettoanale.Tutte queste patologie devono essere prese in considerazione e come dicevo, solo con una visita diretta sarà possibile escluderle o confermarle.In attesa cerca ,se le tue feci sono dure e disidratate,di assumere più acqua e fibre,riducendone la consistenza si potrà ottenere un minor traumatismo sulla mucosa rettoanale e probabilmente gli episodi di sanguinamento.
Auguri Dr Giuseppe D'Oriano

Dott. Giuseppe D'Oriano
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
NAPOLI (NA)


Altre risposte di Cuore







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra