L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

19/12/2005 10:35:12

EPILESSIA

Ho 43 anni. Da circa 4-5 anni sono in cura con la carbamazepina da 400 mg (da circa 2 anni 3 compresse gg). Non sono MAI stato un "grande" amatore, ma da circa un anno, purtroppo, mi è praticamente impossibile raggiungere e, soprattutto, mantenere un'erezione che mi permetta un rapporto sessuale completo. A causa dell'ipertensione sono inoltre in cura con il TEGRETOL da 20mg (2 comp. gg). Entrambi i foglietti dei farmaci dechiarano(come effetto collaterale) proprio la difficoltà a mantenere un'erezione. Cosa mi consigliate? Inoltre, seppur con frequenza variabile, le crisi epilettiche continuano a rendere la mia vita praticamente "anormale". AIUTATEMI!

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del28/12/2005

Certamente, effetti collaterali sulla sfera sessuale sono sempre possibili con i farmaci antiepilettici. Non è chiaro che cosa lei prenda per la pressione perchè il Tegretol che lei scrive è la stessa cosa della Carbamazepina, comunque se le crisi continuano malgrado tutto e ha disturbi di questo tipo, le consiglio di rivolgersi ad uno specialista neurologo per ulteriori approfondimenti.

Dott. Edoardo Gentile
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurologia
TORINO (TO)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra