L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Chirurgia estetica

20/01/2016 16:39:22

Esiti cicatriziali post intervento

Buongiorno caro Dottore,
sono una ragazza di quasi 38 anni.
Circa 2 mesi e mezzo ho fatto l'intervento di artroprotesi all'anca sinistra a causa di anomalia congenita che mi determinava dolore e soprattutto zoppia.
Ora non ho più dolore e cammino meglio.
Volevo chiederle come mai a distanza di quasi tre mesi se dormo sul fianco operato avverto dolore alla cicatrice?
Ho trattato la cicatrice già dopo la rimozione dei punti con same past. Anche ora la massaggio due volte al giorno con same past.
Nonostante questo ho notato che la cicatrice è un pò ipertrofica e a volte ho dolore su di essa

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del31/01/2016

E'normale dopo solo tre mesi la cicatrice si trova in una condizione di rimodellamento con uno stato infiammatorio presente . SAmeplast può andar bene , ma meglio i cerotti di silicone usati per almeno 6 mesi dopo l'intervento . Utile anche il massaggio della cicatrice stessa .

Dott. Alberto Capretti
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia plastica ricostruttiva
MILANO (MI)


Altre risposte di Chirurgia estetica







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra