L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Allergie

12/10/2006 21:40:29

Febbricola

Sono ormai due anni che soffro di febbricola pomeridiana 37.1-37.4 max per poi la sera sparire dopo le 21:00. Ho fatto tantissimi accertamenti esami di ogni tipo ma tutto negativo.E possibile che si stia covando qualcosa di grave? non so più a che pensare . Vi ringrazio anticipatamente di una vostra risposta

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del15/10/2006


Egregio, ormai il tutto negativo, dovrebbe saper, non esiste, è la interpretazione degli esami ed il ragionamento applicato, che fa la differenza. Pertanto, la febbricola è provocata da un agente patogeno che ha la proprietà di permanere latente nell’organismo, nascondersi al sistema immunitario, ogni tanto uccidere qualche cellula, febbretta, provocare quei sintomi debolissimi, che non indicano alcuna patologia, e muovono pochisimo le alterazioni rilevabili con gli esami del sangue. Quindi infiammazioni leggerissime, che vanno accertate con gli esami appropriati, ai quali va applicato il ragionamento giusto, l’esperienza di molti anni di applicazione su queste patologie così sfuggevoli.
Pertanto, una analisi approfondita va eseguita, riferisca adeguatamente tutti quegli esami “definiti normali” che normali, sicuramente, non sono. Inoltre sono stati eseguiti veramente tutti quegli esami che sarebbero stati necessari per dimostrare la patologia?
Saluti



Dott. Alberto Moschini
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia,agopuntura...)
MASSA (MS)


Altre risposte di Allergie







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra