L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Alimentazione

25/06/2006 20:20:06

Frutta


gentili dottori
Non sono diabetica, ma seguo scrupolosamente un cambio di alimentazione per famigliarità con madre diabetica.
Ho 54 anni e peso 54 kg per 158 di altezza.Moto, molti cereali poca pasta,poco pane, zero dolci.
IN questo periodo per via del caldo sto mangiando una fetta o due di anguria al giorno.. Chiedo se è consentita nel mio caso oppure se ne devo limitare l'assunzione per non sbordare con gli zuccheri
Glicemia a digiuno 110/ - post prandiale 78- emoglobina glicata 5.5
Grazie e cordiali saluti



Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del28/06/2006

Da quanto scrive,Lei è affetta da alterata glicemia a digiuno,che piu' semplicemente significa una situazione di pre Diabete ;comunque il suo compenso è ottimo,e quindi puo' continuare con lo stile di vita attuato,per evitare che la glicemia con il passare del tempo possa peggiorare e diventare Diabete .Una precisazione è doverosa:secondo gli ultimi criteri,la glicemia è normale sino a 100 e si parla di Diabete quando è 126(valori a digiuno).Buona serata.

Dott. Raffaele Canali
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Endocrinologia e malattie ricambio
DESIO (MI)


Altre risposte di Alimentazione







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra