L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Chirurgia estetica

25/07/2006 17:37:23

Ginecomastia

Mio figlio 18enne soffre(è proprio il caso di dirlo )di ginecomastia dai 13 aa;ha effettuato le analisi endocrinologiche tutte nella norma, ha fatto l'ecografia e gli è stata diagnosticata una ginecomastia mista ghiandolare-adiposa. tale intervento non lo passa la mutua !il ragazzo ha problemi psichici e di relazione a causa di tale patologia( cammina con la schiena curva non va al mare da 5 anni e mette solo maglioni grossi)E' in cura da uno psicologo, ma mi ha detto che l'unico sistema per risolvere il problema è l'intervento. Sono veramente incavolata anche perchè ho saputo che agli obesi la liposuzione la passa la mutua!!!!!

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del28/07/2006

Gentile Signora,
l'intervento di correzione di ginecomastia fa parte delle prestazioni del Servizio Sanitario Italiano,
pertanto lei non pagherà nulla per questa tipologia di intervento se non il "ticket " della visita specialistica.
Le consiglio di rivolgersi ad una Unità Operatativa di Chirurgia Plastica e/o di Senologia nella regione dove Lei abita .

Un cordiale saluto
A.M. Capretti

Dott. Alberto Capretti
Medico Ospedaliero
Specialista in Chirurgia plastica ricostruttiva
MILANO (MI)



Altre risposte di Chirurgia estetica







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra