L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Cuore

17/04/2008 16:14:32

Giudizio sul referto

A mia moglie è stata eseguita una colonscopia dopo l'esito positivo di uno screening di esame delle feci per la ricerca di sangue occulto, risultato positivo.
la diagnosi è la seguente:
esame condotto fino al cieco in condizioni di buona pulizia intestinale. Presenza a livello del colon trasverso distale di neoformazione a manicotto della lunghezza di circa 5 cm. (biopsie multiple). Piccolo polipo del sigma che viene sportato con ansa diatermica (es. istologico). Regolare il rivestimento mucoso del restante ambito esplorato. Congestione emmorroidaria. Si procede a marcatura con china della lesione.
Conclusione: neoformazione del colon trasverso in corso di definizione istologico.
E stato richiesto un ricovero urgente per intervento chirurgico. Vorrei sapere se è corretto un rapido intervento oppure e consigliabile qualche altro consulto medico, in quanto mia moglie non ha accusato mai nessun disturbo, grazie.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del20/04/2008

L' indicazione data mi sembra ocrretta in base ai dati riferiti, ovviamente maggiori dettagli sono ottenibili dal collega che ha eseguito direttamente l' esame.Auguri!

Dott. Andrea Favara
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia apparato digerente
Specialista in Chirurgia generale
CANTU' (CO)


Altre risposte di Cuore







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra