L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Cuore

23/01/2006 09:30:13

Gonfiore del braccio

A seguito di asportazione seno destro a distanza di 3 anni e 1/2 si evidenzia un gornfiore al braccio. Potrebbe indicarmi se esistono terapie utili o interventi? La ringrazio anticipatamente

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del28/01/2006

Gentile signora,
immagino che insieme all'asportazione del seno le abbiano praticato anche lo svuotamento del cavo ascellare, quasi sempre associato alla mastectomia. Questo, purtroppo, può determinare un ristangno linfatico del braccio particolarmente evidente la sera o in caso di sovraccarico. Deve fare linfodrenaggi e cercare "quando può" di rimanere con il braccio sollevato, appoggiandolo. In casi avanzati di linfedema è consigliabile usare un tutore elastocompressivo.
saluti
Dr. Claudio Bernardi
Chirurgia Plastica Estetica




Dott. Claudio Bernardi
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
Specialista in Chirurgia plastica ricostruttiva
ROMA (RM)


Altre risposte di Cuore







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra