L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Circolazione sanguigna

07/06/2005 09:08:31

GRUPPO SANGUIGNO COPPIA

Buongiorno,
questa domanda è simile ad un'altra che avete pubblicato da poco. Spero tuttavia rispondiate al mio quesito: il mio gruppo sanguigno è 0 fattore RH+, mentre quello del mio ragazzo è B fattore RHD-. Nel caso in cui un domani avessimo dei figli, potrebbero esserci dei problemi per i bambini e per me?
Ringraziando, porgo cordiali saluti.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del14/06/2005

Se si riferisce alla malattia emolitica del neonato (MEN) da incompatibilità Rh, non ci possono essere problemi di alcun tipo, visto che lei è di gruppo Rh positivo. In questa patologia che colpisce il neonato è inoltre fondamentale aver avuto una precedenza gravidanza (a termine o aborto); eventualmente, per scrupolo, ai fini della prevenzione della MEN da incompatibilità AB0 8malattia molto meno grave e più rara della MEN da incompatibilità Rh può eseguire la ricerca, in caso di gravidanza, degli anticorpi immuni anti-B.
Non possono essere presenti problemi di nessun genere legati al gruppo sanguigno.

Dott. Francesco Zinno
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Ricercatore
Universitario
Specialista in Patologia clinica
ROMA (RM)


Altre risposte di Circolazione sanguigna







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra