L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infanzia

21/09/2006 12:29:47

Idrocele sinistro

Ho un bambino di 3 anni a cui è stato diagnosticato un idrocele sinistro. La pediatra mi ha consigliato di osservare il gonfiore e ho notato che non è fisso, ma compare in tempi diversi. Ho portato il bambino ad una visita in Chirurgia-Urologia pediatrica e mi è stato consigliato di procedere subito all'intervento. Ho delle amiche che hanno dei bambini di 6 anni che all'età del mio hanno avuto lo stesso problema, che poi si è risolto da solo. Volevo sapere se non è prematuro parlare di intervento su un bambino di 3 anni, visto anche che il gonfiore non è sempre presente, o se ci sono alternative risolutive all'intervento.
Grazie mille per la cortese attenzione
Cordiali saluti

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del24/09/2006

No non è prematuro parlare di intervento. L'intervento è risolutivo per il problema in atto, ed è preventivo per le patologie del testicolo adulto.
Cordialmente.

Dott. Silverio Gaetano Giambra
Specialista attività privata
Specialista in Pediatria e Neonatologia


Altre risposte di Infanzia







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra