L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Allergie

27/02/2007 18:04:30

Immunotrofina due e malattie gola

Gentile Dottore: sono una cantante che da due anni circa soffre di malattie di gola piu o menno croniche; ho fatto analisi di laboratorio -tampone- che ha dato come risultato "sviluppo di flora microbica saprofita" per germi comuni e negativo per miceli. Comunque ho preso tante volte cure ricetatte dei medici di antibiotici che soltanto mi hanno prodotto malattie tipo candidiasi, male di stomaco, anche infezione urinaria senza mai togliermi la molestia della gola; altrimenti ai dolori ho supito la disminuzione delle mie funzione canore nel acuto, sono costretta a cantare nei toni bassi per continuare a guadagnarme la vita, anche se a volte le condizioni lavorali nn aiutano e peggioranno i sintomi, esempio aria acondizionata- navi- tante ore di lavoro al gg.
Finalmente un medico mi ha fato prendere ismigen insieme a immunotrofina che hanno funzionato solo durante un tempo. Sono disperata gia che queste molestie continuano ma sopratutto mi dicono "lei non ha niente"; ma io ho bisogno di potere sfruttare in pieno la mia capacita e poi anche il diritto alla salute es al benessere. Sono anche partidaria dalla medicina alternativa, dei Fiori di Bach e fitoterapia. Prendo i fiori, erisimo ed echinacea ma vorrei una cura anzichè un semplice paliativo. La tonsille destra, anche è piu o menno gonfie che la sinistra e a volte notoriamente da un bel tempo anche se i medici non dicono che stia male quella. Ringrazio a lei nella orientazione a seguire. Laura (di Buenos Aires) Roma

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del02/03/2007

Credo sia possibile risolvere facilmente il suo problema.Lei sta già facendo qualcosa, ma la risistemazione del suo sistema immunitario necessita di un intervento terapeutico complesso e contemporaneo.
Deve comunque essere seguita per un certo periodo di tempo da un medico esperto in medicina integrata.
Ha bisogno anche di riequilibrare il suo apparato digerente.
Cordiali saluti, le lascio il mio indirizzo E-mail : rapasto@libero.it

Dott. Raffaele Pastore
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia,agopuntura...)
JESI (AN)


Altre risposte di Allergie







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra