L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

09/04/2006 22:02:55

Impedimenti e non solo

Gentilissimo dottore, da qualche anno soffro di alcuni strani disturbi(se così potrei definirli!!!).mi succedono soprattutto di notte.
a volte ho come l'impressione di non essere sola in camera, altre volte succede che all'improvviso non riesco più a muovermi, sono quasi paralizzata.
vorrei girarmi ma non ci riesco e allora diventa una lotta, una sfida per vedere chi vince.
quando queste cose mi succedono io sono sveglia e cosciente.
so di non essere in uno stato di dormiveglia. sinceramente tutto qst comincia a scocciarmi e vorrei tanto capire di cosa si tratta e come risolvere il problema. la ringrazio anticipatamente per l'aiuto e aspetto presto una sua risposta.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del18/04/2006

Solitamente alla base dei disturbi del sonno vi è uno stato di Ansia . Di notte le percezioni si amplificano e anche la condizione emotiva viene percepita in modo diverso che durante il giorno.
Le consiglio di rivolgersi al suo medico di fiducia che le prescriverà un ansiolitico per aiutarla a dormire di un sonno più fisiologico. Inoltre potrebbe avere bisogno di una consulenza psicoterapeutica per capire quali sono le cause dell' Ansia che, sicuramente, è all'origine di tutto ciò.

Dott.ssa M.Adelaide Baldo
Specialista attività privata
Specialista in Psicologia
BRESCIA (BS)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra