L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

26/05/2006 17:35:16

Instabilità e parastesie

Buongiorno
è da maggio 2005 che avverto un continuo senso di instabilità accompagnato da senso di indurimento della parte superiore e posteriore della testa e da continue parastesie alla gamba e piede dx diffuse a volte con senso di leggerezza del braccio/mano sx. Dopo visita neurologica ho effettuato TAC celebrale (con esito negativo) e cervicale(dove mi è stato riscontrato un'inizio di protusione discale tra la C5 e la C6 e PET celebrale (con esito negativo), ecodopler alle due carotidi (con esito negativo) e visita ORL (con esito negativo); oramai è trascorso più di un anno dall'inizio di tutto questo ed ad oggi salvo casi sporadici di assenza di questi fastidi, li stessi sono presenti. Mi posso tranquillizzare che dal punto di vista organico non ho nulla a livello celebrale?????? ed eventualmente che strada devo intraprendere per cercare di venirne a capo di questa situazione....i dottori continuano a dire che può essere tutto dovuto dalla psiche..io non ci credo.
Mi piacerebbe tanto avere una risposta in merito.
grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del31/05/2006

E' probabile che i Suoi disturbi posaano essere legati alla presenza della discopatia cervicale, ma senza poterLa visitare e vedere le immagini della RNM non posso esserne certo. Consulti un Neurochirurgo
Cordialmente

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra