L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Cuore

06/05/2008 15:11:53

Intervento di ernioplastica bilaterale con protesi

Buongiorno,
a mio padre di 69 anni è stata diagnosticata da un medico una ernia inguinale bilaterale. Gli è stato prescritta l'effettuazione di un intervento chirurgico di ernioplastica bilaterale con protesi. Gentilmente inoltro alcune domande e dubbi:
1) che si intende con protesi?Che la deve portare dopo l'intervento per un certo periodo?
2)trattasi di anestesia totale?Ci sono controindicazioni per questo intervento?Ci si deve informare o verificare se si è allergici a qualcosa?
3) è bene farsi visitare anche da un altro specialista prima di fissare attraverso cup l'appuntamento per l'intervento?
4)conoscete in provincia di RA o FO chirurgi che sono specializzati e operano meglio per questo tipo di intervento?E' pericoloso?I dubbi sono relativi alla paura di doversi sottoporre ad un intervento chirurgico in anestesia senza le relative precauzioni e conoscenze. Grazie e saluti Cinzia

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del11/05/2008

La protesi e' una 'rete' di materiale dedicato che si integra con i tessuti e restera' i n sede per sempre.
Il tipo di anestesia va valutato singolarmente per scegliere tra generale, locoregionale o locale, ogni anestesia presenta pro e contro.
Se la diagnosi e' chiara ed esiste un rapporto di fiducia medico - paziente non vedi perche' eseguire altre visite, altrimenti una seconda opinione e' possibile.
Questo intervento viene eseguito regolarmente in qualsiasi reparto di chirurgia generale.
Non ho capito il senso dell' ultima affermazione: prima dell' intervento il paziente e
firma un consenso informato ove dichiara di essere stato informato riguardo a tutti gli aspetti dell' intervento compresi possibili rischi e complicanze. Auguri!

Dott. Andrea Favara
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia apparato digerente
Specialista in Chirurgia generale
CANTU' (CO)


Altre risposte di Cuore







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra