L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Alimentazione

22/09/2006 11:05:34

Iperinsulinemia

Buongiorno.Sono una ragazza di 26 anni,alta 1.70 che pesa 68Kg. Un anno fa tramite curva glicemica mi è stata diagnosticata l'iperinsulinemia. Ho cominciato quindi ad aumentare notevolmente l'attività fisica e dalla mia dieta ho quasi escluso completamente i carboidrati (responsabili dei picchi di insulina). Fin ora ha funzionato,ho perso 10 Kg e non ho + avuto problemi di cali glicemici..però sono stanca della dieta e penso che non sia opportuno eliminare cosi i carboidrati per troppo tempo.Sa consigliarmi un centro specializzato in malattie del metabolismo dove possano fare accertamenti e prepararmi una dieta adeguata?Grazie.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del25/09/2006

L'iperinsulinismo è una costante del sovrappeso e dell'obesita',e si riduce con il raggiungimento del normopeso.
Escludere completamente i carboidrati è un errore....questi vanno assunti in quantita'moderate,evitando quelli con alto indice glicemico,preferendo carboidrati complessi e limitando quelli semplici(saccarosio,dolci ecc);ok per l'attivita' fisica.Si puo' rivolgere al centro diabetologico/o endocrinologico a Lei piu' vicino.Buona giornata.

Dott. Raffaele Canali
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Endocrinologia e malattie ricambio
DESIO (MI)


Altre risposte di Alimentazione







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra