L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

17/04/2006 16:02:13

Ischemia

Mia madre ha 66 anni ad ottobre dello scroso anno è stata colpita da un ictus ischemica che ke ha bloccatoleggemente le funzionalità del braccio e della gamba sinistra.
A distanza di quasi sette mesi e dopo un ciclo di 60 gg di riabiliatzione presso un centro specializzato e continuando a fare riabiliatzione a domicilio in tutto questo tempo, ci sono stati lievi miglioramenti, tra l'altro verso la fine dei 60gg di terapia la gamba ha subito un ipertono muscolare.
Noi abbiamo contattato 3 diversi specialisti ma con esiti ancora poco confortanti.
Vorremmo ancora contattare altri specialisti per avere altri consulti e cercare di capire se quello fatto sino af ora va bene se i medicinali che aasume vanno bene se ci sono speranze di recuperare se non del tutto ancora di più le sue funzionalità.
Potrei avere un consiglio cortesemente in merito e magari avere l'indirizzo di qualche bravo medico, magari nella zona di Lecce? grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del20/04/2006

Per l'eventualerecupero dei deficit descritti, l'unica terapia e quella riabilitativa continua. Da quanto dice mi pare che Sua mamma sia seguita bene. Non mi dice che medicinali sta assumendo quindi non posso risponderLe.
Il recupero completo di solito è molto difficile e dipende dall'estensione del danno ischemico.
Cordialità ed auguri

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra