L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Allergie

23/03/2007 19:13:16

Massaggi linfodrenanti

Buongiorno, mi sono rivolta ad alcuni centri che mi hanno proposto sia massaggi linfodrenanti "parziali" (dalla vita in giu') che totali, mentr altri hanno categoricamente bocciato il massaggio parziale in quanto inefficace rispetto all'altro. Dato che ovviamente c'è una differenza di prezzo tra l'uno e l'altro ed io ho problemi di ritenzione idrica esclusivamente sulle gambe, cosa mi consigliate? E' vero che anche x un problema localizzato come il mio occorre il massaggio completo? Grazie in anticipo S.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del26/03/2007

Gent.ma Signora,
un trattamento linfodrenante che interessi tutti i distretti corporei è sicuramente superiore, dal punto di vista medico, ad uno parziale. Dalla sua domanda mi sembra di capire che le esigenze per Lei sono essenzialmente di tipo estetico (vedi ritensione di tipo cellulitico) ed in questo caso posso confermarle che i risultati sono interessanti anche con il trattamento parziale (dai piedi in sù, vita compresa); per rimanere veramente soddisfatta le consiglio però di non limitarsi al solo massaggio e di rivolgersi a medici esperti nel trattamento drenante e di rivitalizzazione connettivale in medicina naturale (omeo-fitoterapia, omeomesoterapia).
Questo approccio rimuove le cause del ristagno linfatico all'origine ed offre risultati duraturi.
Distinti saluti

Dott. Riccardo Ferrero Leone
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia,agopuntura...)
ROMA (RM)


Risposta del26/03/2007

Gent.ma Signora,
un trattamento linfodrenante che interessi tutti i distretti corporei è sicuramente superiore, dal punto di vista medico, ad uno parziale. Dalla sua domanda mi sembra di capire che le esigenze per Lei sono essenzialmente di tipo estetico (vedi ritensione di tipo cellulitico) ed in questo caso posso confermarle che i risultati sono interessanti anche con il trattamento parziale (dai piedi in sù, vita compresa); per rimanere veramente soddisfatta le consiglio però di non limitarsi al solo massaggio e di rivolgersi a medici esperti nel trattamento drenante e di rivitalizzazione connettivale in medicina naturale (omeo-fitoterapia, omeomesoterapia).
Questo approccio rimuove le cause del ristagno linfatico all'origine ed offre risultati duraturi.
Distinti saluti

Dott. Riccardo Ferrero Leone
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia,agopuntura...)
ROMA (RM)


Risposta del27/03/2007

Gentile signora,
credo che il suo problema principale collegato alla ritenzione idrica non sia risolvibile soltanto con il linfodrenaggio parziale o totale.
Il massaggio linfodrenante è solamente un trattamento collaterale a quello che lei dovrebbe prima di tutto fare: modificare il suo stile di vita, farsi consigliare uno schema nutrizionale adeguato per riequilibrare il suo rapporto peso/altezza e capire quale organo emuntore è in questo momento in blocco energetico.
Solo dopo aver messo mano a questi problemi potrà scegliere il tipo di linfodrenaggio e/o trattamenti mesoterapici od altro.
Il miglior linfodrenaggio è quello che fanno i muscoli che si contraggono durante l'attività fisica aerobica.

Dott. Raffaele Pastore
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia,agopuntura...)
JESI (AN)


Altre risposte di Allergie







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra