12/09/06  - Medicinale Omeopatico Hormeel - Allergie
L'esperto risponde

Medicinale Omeopatico Hormeel




Domanda del 12 settembre 2006
Gentile dottore, Le volevo chiedere se conosce il medicinale omeopatico Hormeel (gocce) che prendo di mia iniziativa per curare un'amenorrea secondaria che come dice il mio endocrinologo non ha una causa organica, ma è di orgine psicologica. Non voglio assumere la pillola perchè è da quando l'ho smessa che soffro di oligomenorrea e a volte anche di amenorrea.Prima di assumere la pillola non ho mai avuto problemi di regolarità del ciclo. Ho paura che la pillola mi abbia rovinato.... Volevo sapere se il medicinale che prendo è utile nel mio caso, quanto tempo deve continuare la cura omeopatica con Hormell e quale può essere un dosaggio adeguato (attualmente assumo 10 gocce a metà mattina e dieci gocce a metà pomeriggio). La ringrazio molto e spero che la sua risposta mi aiuti perchè questa situazione mi ha causato un senso di inferiorità rispetto agli altri e un po' di depressione. Grazie
Risposta del 16 settembre 2006
Egregia, non esistono cause psicologiche dell’amenorrea, ma solo organiche, che chiaramente, vanno accertate, indagando l’asse HPA, Hypothalamic Pituitary Adrenal axis nelle sue funzioni, la PNEI, psiconeuroendocrinoimmunologia, fra cui, la tiroide, che nella maggior parte dei casi, ne è la responsabile. La “pillola” ha certamente inibito questo asse, e creato l’amenorrea. Stia tranquilla, le mestruazioni con Hormeel, torneranno, la dose è giusta. In aggiunta, deve eseguire gli esami per accertare la funzionalità tioridea. Il disequilibrio dell’asse HPA, ha prodotto anche quel senso di Depressione e di inferiorità.
Saluti.



Dott. Alberto Moschini
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia,agopuntura...)
MASSA (MS)

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Allergie


Tag: Allergie

Potrebbe interessarti