L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infanzia

12/02/2007 12:46:06

Mycoplasma e clamydia

Mia figlia (11 anni) è ormai da 2 mesi che ha tonsille molto ingrossate. Ha avuto 2 edisodi febbrili curanti con cortisone ed antibiotici. Ora le hanno prescitto esami del sangue tra cui quelli in oggetto. Per il mycoplasma ho già avuto l'esito: presenti. Non riesco a trovare un laboratorio che effettui l'esame della clamydia (abito a Milano). Mi hanno detto che è possibile effettuarlo solo presso strutture ospedaliere ma anche l'ospedale S. Paolo (nella mia zona) non lo fa. Tutt'ora mia figlia è sotto Klacid (ancora per 8 gg ed ha finito oggi il Deltacortene preso per 6 gg).
Cosa significano quei due esami? Cosa comportano? E' sufficiente la cura antibiotica?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del15/02/2007

Gentile Signore,
per rispondere alla sua domanda avrei bisogno di sapere che tipo di ricerca è stata fatta per il Mycopl Asma (IgG, IgM, DNA), se è stato effettuato un tampone tonsillare e che esito ha avuto, se sono stati ricercati gli anticorpi per la Mononucleosi e il CMV, come era il quadro auscultatorio polmonare.

Dott. Antonio Sisto
TIN e Patologia Neonatale
UNiversità di Chieti
sisto@unich.it

Dott. Antonio Sisto
Medico Ospedaliero
Specialista in Malattie infettive
Specialista in Pediatria e Neonatologia
CHIETI (CH)


Altre risposte di Infanzia







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra