Aterosclerosi, lo stile di vita pesa più dei geni

14 dicembre 2010
News

Aterosclerosi, lo stile di vita pesa più dei geni



La salute delle arterie è legata più alle abitudini di vita che alla predisposizione genetica a sviluppare aterosclerosi. Da recenti ricerche, si direbbe che cosiddetti fattori ambientali, vale a dire abitudini di vita della persona come fumo, attività fisica e alimentazione, abbiano un ruolo predominante rispetto ai fattori ereditari. Il dato è emerso da un'indagine che ha usato un campione di persone presente nel Registro azionale gemelli dell'Istituto superiore di sanità, condotta in collaborazione con la Semmelweis University di Budapest e tre dipartimenti universitari italiani. I ricercatori hanno valutato 621 gemelli residenti in Italia, Ungheria e Nord America per stimare la componente ereditaria dell'aterosclerosi, forma particolare di arteriosclerosi, cioè di indurimento delle pareti delle arterie per formazione di placche, dette anche ateromi. E sono giunti a queste conclusioni con esami medico-diagnostici e questionari su abitudini e stili di vita, lo stato generale di salute e il benessere psicologico.


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Patologie


Cerca il farmaco
Dizionario medico




Potrebbe interessarti
Infarto. Riconoscerlo nelle donne
Cuore circolazione e malattie del sangue
13 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Infarto. Riconoscerlo nelle donne
La cellulite
Cuore circolazione e malattie del sangue
04 giugno 2018
Patologie
La cellulite
Le statine: un baluardo contro il colesterolo in eccesso
Cuore circolazione e malattie del sangue
16 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Le statine: un baluardo contro il colesterolo in eccesso