Troppa Tv e si rischia l'infarto

12 gennaio 2011
News

Troppa Tv e si rischia l'infarto



Passare quattro ore davanti a uno schermo tv aumenta il rischio di attacchi cardiaci, indipendentemente da quanto esercizio si faccia. Lo afferma uno studio dell'university College di Londra, secondo cui in generale il rischio di morte per una qualsiasi causa sale del 48%, mentre per le malattie cardiache l'aumento è del 125%. I risultati, pubblicati dal Journal of the American College of Cardiology, si basano sullo studio di 4.512 persone che sono state seguite per 4 anni, durante i quali 325 sono morte e 215 hanno avuto un evento di una malattia cardiovascolare. Confrontando i dati sulla salute a quelli sulla quantità di ore passate davanti alla tv o al computer i ricercatori hanno trovato il maggior rischio per coloro che siedono per più di quattro ore anche una volta eliminati gli effetti di comportamenti negativi, come il fumo o l'alcol, e in presenza di comportamenti positivi come l'esercizio fisico.


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Patologie


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Infarto. Riconoscerlo nelle donne
Cuore circolazione e malattie del sangue
13 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Infarto. Riconoscerlo nelle donne
La cellulite
Cuore circolazione e malattie del sangue
04 giugno 2018
Patologie
La cellulite
Le statine: un baluardo contro il colesterolo in eccesso
Cuore circolazione e malattie del sangue
16 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Le statine: un baluardo contro il colesterolo in eccesso