Sigarette elettroniche utili per smettere

10 febbraio 2011
News

Sigarette elettroniche utili per smettere





Le sigarette elettroniche funzionano e aiutano realmente chi ha deciso di smettere di fumare. Lo afferma uno studio in via di pubblicazione sull'American Journal of Preventive Medicine, secondo cui la loro efficacia è doppia rispetto agli altri metodi di rilascio della nicotina come le gomme e i cerotti. Si tratta di dispositivi che rilasciano una quantità di nicotina moderata, ma che ancora non sono stati testati e che per questo sono osteggiati da molti esperti, contrari alla loro messa in commercio. I ricercatori dell'Università di Boston hanno fatto un sondaggio online su 222 utilizzatori di sigarette elettroniche: dopo 6 mesi dal primo acquisto il 31% è riuscito a smettere senza ricadere nel vizio, contro il 12-18 per cento di chi ha usato i cerotti o le gomme alla nicotina. Un altro 67% degli intervistati ha riferito di avere diminuito il numero di sigarette giornaliere grazie a quelle elettroniche. «Lo studio» scrivono gli autori «conferma che le sigarette elettroniche stanno aiutando migliaia di persone a smettere di fumare».


Potrebbe interessarti
Cefalea
Mente e cervello
18 giugno 2018
Patologie
Cefalea
Campagna Chi non fuma sta una favola
Apparato respiratorio
31 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Campagna "Chi non fuma sta una favola"
Energia Mentale
Mente e cervello
27 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Energia Mentale
L'esperto risponde