Donne più inclini al farmaco senza consiglio del medico

18 aprile 2011
News

Donne più inclini al farmaco senza consiglio del medico



consumo farmaci ricetta donne


Un'indagine della Università Rey Juan Carlos di Madrid, segnala che circa il 20% della popolazione usa farmaci non prescritti da un medico e le donne sono più inclini a farlo rispetto agli uomini con una percentuale del 16,93% contro il 14.46%. La differenza di genere si può spiegare con il fatto che le donne sono più esposte al consumo di farmaci, per una maggior frequenza dei disturbi dell'umore e per il maggiore ascolto che danno ai loro sintomi, spiegano gli autori. I dati dell'indagine sono stati raccolti tra il 2006 e il 2007 su 20.738 persone e tutti gli intervistati, avevano assunto, nelle precedenti due settimane, antidolorifici, antipiretici e farmaci per raffreddore o arrossamento della gola senza una prescrizione da parte del medico. Il profilo dei maggiori consumatori era un'età compresa tra 16 e 44 anni, donne, senza dolore cronico. Per fronteggiare questa pratica l'Organizzazione mondiale della sanità, suggerisce di creare spazi in cui il pubblico possa ricevere informazioni su corretto uso dei farmaci.


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Cerca il farmaco


Ultimi articoli
L'esperto risponde