Attività sessuale concessa ai cardiopatici

27 gennaio 2012
News

Attività sessuale concessa ai cardiopatici



malattia cardiovascolare stabile, attività sessuale, ischemia del miocardio


I pazienti con malattia cardiovascolare stabile posso svolgere senza rischi attività sessuale, secondo l'American heart association (Aha). Stilato da un board di esperti cardiologi, fisiologi e sessuologi, guidato da Glenn N. Levine del Baylor college of medicine di Houston (Usa), il documento afferma che, sebbene l'attività sessuale sia associata a un maggiore rischio di malattie cardiovascolari, il tasso assoluto di eventi è minimo in quanto l'esposizione a tale attività è di breve durata e comprende una percentuale molto piccola del tempo totale a rischio per ischemia del miocardio. Peraltro, soggetti con diagnosi di malattia cardiovascolare, ma soprattutto postinfartuati, scompensati o reduci da riabilitazione cardiaca, dovrebbero ridurre il rischio di complicanze cardiovascolari correlate all'attività sessuale. In particolare, i pazienti con grave malattia cardiaca che presentino sintomi, quando partecipano a una minima attività fisica o a riposo, non dovrebbero essere sessualmente attivi fino a quando i propri sintomi non siano stati stabilizzati mediante un appropriato trattamento. Gli autori, inoltre, sottolineano che i farmaci cardiovascolari che migliorano i sintomi e la sopravvivenza non dovrebbero essere sospesi per timori relativi al potenziale impatto sulla funzione sessuale. I soggetti che sperimentano invece disfunzioni sessuali andrebbero valutati per capire se la causa sottostante è una malattia vascolare o cardiaca, ansia, depressione o altri fattori. Viene infine specificato che è generalmente sicuro prescrivere farmaci per il trattamento della disfunzione erettile in uomini con malattia cardiovascolare stabile senza angina. I nitrati invece non dovrebbero essere somministrati a pazienti che abbiano assunto da 24-48 ore molecole come sildenafil, vardenafil o tadalafil.


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Patologie


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Infarto. Riconoscerlo nelle donne
Cuore circolazione e malattie del sangue
13 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Infarto. Riconoscerlo nelle donne
La cellulite
Cuore circolazione e malattie del sangue
04 giugno 2018
Patologie
La cellulite
Le statine: un baluardo contro il colesterolo in eccesso
Cuore circolazione e malattie del sangue
16 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Le statine: un baluardo contro il colesterolo in eccesso