Giornata della medicina omeopatica: stare bene in modo naturale

10 aprile 2012
News

Giornata della medicina omeopatica: stare bene in modo naturale



stile di vita, prevenzione, rimedi naturali, Giornata internazionale della medicina omeopatica


Torna nella sua terza edizione, l'iniziativa promossa dall'Associazione medica italiana di omotossicologia (Aiot) in occasione della Giornata internazionale della medicina omeopatica, "Stiamo bene ... naturalmente". Lunedì 16 gli studi medici convenzionati saranno aperti per controlli gratuiti a favore della prevenzione delle malattie e dei corretti stili di vita. L'Aiot mette, così, a disposizione dei pazienti una rete di medici convenzionati disponibili a una visita gratuita per un check-up. «I pazienti» sottolinea Leonello Milani vicepresidente Aiot «avranno così modo di approfondire le loro conoscenze su soluzioni terapeutiche di origine biologica, efficaci e prive di effetti indesiderati, e accrescere la consapevolezza circa l'importanza di una corretta prevenzione delle malattie e di un salutare stile di vita. Caratteristica fondamentale di queste cure è infatti considerare l'uomo come un unicum corpo-mente, ristabilendo l'equilibrio delle naturali funzioni fisiologiche di difesa dell'organismo». Lo scorso anno i medici che hanno aperto i propri studi sono stati 364, e per la prima volta hanno partecipato anche i veterinari. La manifestazione, fa sapere l'associazione, ha interessato 86 province e «anche la partecipazione dei cittadini è stata significativa, a conferma dell'interesse crescente verso le medicine complementari, la cui efficacia trova sempre maggiori attestazioni anche sulle principali riviste scientifiche internazionali». L'iniziativa, afferma l'Aiot, «vuole anche essere un'occasione per stimolare le istituzioni al rispetto del principio di libertà di scelta terapeutica di medici e di pazienti, sancito dalla Costituzione italiana».


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Cerca il farmaco


Ultimi articoli
L'esperto risponde