Una scoperta oculistica made in Italy per fermare il cheratocono

12 settembre 2013
News

Una scoperta oculistica made in Italy per fermare il cheratocono



cheratocono


Bastano 15 minuti e un semplice intervento ambulatoriale senza alcuna controindicazione e, grazie a una nuova tecnica italiana, si può risolvere il cheratocono, una malattia degenerativa della cornea fortemente invalidante che colpisce una persona su 500 con un'incidenza maggiore tra giovani, adolescenti e bambini. Ed è un disturbo che, se non diagnosticato tempestivamente, può portare al trapianto di cornea.

«Il cheratocono» spiega Alberto Bellone, oculista di Torino specializzato in chirurgia refrattiva e microchirurgia oculare «riduce notevolmente la qualità della vita e ha un pessimo effetto psicologico: è molto invalidante perché comporta l'inizio di un iter di visite, occhiali, lenti a contatto senza una vera terapia, con un peregrinare del paziente che può durare anni fino al trapianto della cornea».

Ma qual è questa nuova tecnica per risolvere il problema?
Si chiama cross linking corneale trans epiteliale mediante iontoforesi: dietro il nome roboante si cela una tecnica molto semplice che fa assorbire il farmaco all'interno dei tessuti oculari con la corrente elettrica a basso voltaggio, ed è, di fatto, l'evoluzione di una metodologia in uso da tempo. L'importante è diagnosticare la malattia in modo precoce.

I sintomi?
Solitamente c'è una graduale perdita della vista, astigmatismo e miopia, aloni notturni e sfregamento agli occhi. La causa del disturbo è ancora sconosciuta, si sa che c'è una predisposizione genetica (rilevata nel 10-15 per cento dei casi) e che di solito colpisce entrambi gli occhi (85 per cento), mentre la gravità è diversa da paziente a paziente.


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Patologie


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Occhio secco: dal 2 al 31 maggio visite gratuite
Occhio e vista
17 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Occhio secco: dal 2 al 31 maggio visite gratuite
Sindrome dell'occhio secco, come riconoscerla e curarla
Occhio e vista
27 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Sindrome dell'occhio secco, come riconoscerla e curarla
Glaucoma, il killer silenzioso della vista
Occhio e vista
14 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Glaucoma, il killer silenzioso della vista
L'esperto risponde