Essere ottimisti fa bene al cuore

19 settembre 2013
News

Essere ottimisti fa bene al cuore



cuore; ottimismo


Il vostro cuore fa le bizze? Oltre a seguire con attenzione le indicazioni del vostro cardiologo, c'è un consiglio che gli scienziati vi suggeriscono: siate ottimisti.
L'ottimismo vi allunga la vita, lo dimostra una ricerca pubblicata sulla rivista Circulation: Cardiovascular Quality and Outcomes e condotta in Olanda dall'università di Tilburg su 600 individui seguiti per cinque anni.

Tutti i partecipanti avevano sin dall'inizio dello studio un problema cardiovascolare alle arterie coronarie e quindi erano a rischio infarto. Gli esperti hanno diviso i pazienti per personalità, distinguendo due gruppi: gli ottimisti e coloro che, al contrario, avevano una visione più cupa della vita.

Ecco i risultati dopo cinque anni: meno del 10 per cento degli ottimisti è deceduto, molto meno dei "cupi" che hanno avuto una percentuale del 16,5 di mortalità. In altri termini essere di indole positiva riduce il rischio di morte per qualsiasi causa del 42 per cento. Un ultimo dettaglio: è stato anche riscontrato che coloro che tendono a essere di buon umore sono, in media, più attivi fisicamente e anche questo aspetto può incidere sul loro rischio di morte.


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Cefalea
Mente e cervello
18 giugno 2018
Patologie
Cefalea
Infarto. Riconoscerlo nelle donne
Cuore circolazione e malattie del sangue
13 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Infarto. Riconoscerlo nelle donne
La cellulite
Cuore circolazione e malattie del sangue
04 giugno 2018
Patologie
La cellulite