Running: tre buone ragioni per cominciare e non smettere mai

17 gennaio 2014
News

Running: tre buone ragioni per cominciare e non smettere mai



running


Spesso si comincia a correre preoccupati da sedentarietà e sovrappeso, e per questo motivo un momento tipico per prendere la decisione di iniziare a farlo è l'anno nuovo. I primi mesi, però, sono pieni di difficoltà e non di rado anche le migliori intenzioni svaniscono in fretta, prima che arrivino anche le ricompense, più numerose e variegate di quanto comunemente si pensa.

Gli appassionati elencano numerosi buoni motivi per non mollare. Il primo elemento da considerare è una recente ricerca, pubblicata su una rivista ortopedica specializzata, Knee surgery sports traumatology arthroscopy, che smentisce il timore di danni alle articolazioni: correre non accresce il rischio di problemi a tendini e cartilagini, neanche tra i principianti.
Quindi il principale ostacolo prima di poter godere degli effetti positivi rimane la determinazione individuale, che sarà tanto più forte quanto più chiari sono appunto i benefici.

Un secondo elemento è l'effetto positivo del cosiddetto "interval training" - che alterna sforzi intensissimi e brevi a periodi di recupero, e richiede un buono stato di forma - ha un risultato positivo sulla produzione da parte dell'organismo di fattori di crescita neuronale e di neurotrasmettitori, con un positivo effetto sulle capacità cognitive e sulla memoria.

Infine, quando le condizioni di forma permettono lunghe corse nella natura si aggiunge un significativo effetto antistress, cui può addirittura sommarsi uno stato di benessere diffuso, analogo a quello sperimentato da chi fuma marihuana, ma dovuto a un effetto completamente naturale, legato non a caso allo stesso meccanismo.


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Patologie


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Gotta, una nuova terapia per una malattia dei nostri giorni
Scheletro e articolazioni
26 aprile 2018
Notizie e aggiornamenti
Gotta, una nuova terapia per una malattia dei nostri giorni
Mani e polsi in crisi, ma è proprio colpa dei nostri device?
Scheletro e articolazioni
07 febbraio 2018
Notizie e aggiornamenti
Mani e polsi in crisi, ma è proprio colpa dei nostri device?
Settimana bianca in tutta sicurezza
Scheletro e articolazioni
02 febbraio 2018
Notizie e aggiornamenti
Settimana bianca in tutta sicurezza
L'esperto risponde