Come perdere peso grazie alla squadra del cuore

24 gennaio 2014
News

Come perdere peso grazie alla squadra del cuore



tifosi


Se la squadra del cuore chiama nel modo giusto, anche il cuore sta meglio. Potrebbe essere questa la conclusione di un'insolita iniziativa che ha coinvolto un'ampia schiera di tifosi di calcio scozzesi che sono stati invitati da un gruppo di medici a partecipare a una serie di incontri negli impianti sportivi della squadra del cuore.

«Molti uomini in sovrappeso od obesi sono riluttanti a partecipare ai programmi di calo ponderale. Ma i club sportivi di calcio professionistico, con la loro grande base di fan specie di sesso maschile, hanno un grande potenziale per convincere gli uomini a vivere più sani» spiega Sally Wyke, che ha curato il programma per l'Università di Glasgow.

L'idea è semplice: la Scottish Premier League (l'equivalente della Serie A scozzese) ha accettato l'invito del governo scozzese e dell'Università di Glasgow dando vita al progetto Ffit (Football fans in training), un programma di vita sana dedicato ai tifosi fra 35 e 65 anni, invitati a partecipare a 12 sessioni settimanali di allenamento presso il club per cui fanno il tifo.

Ffit si è dimostrato estremamente popolare, e ha permesso a molti tifosi "supersize" di perdere peso con l'incentivi di far fare bella figura ai colori sociali della squadra del cuore: «Ogni volta che compravo un vestito nuovo la taglia dei pantaloni cresceva. E con Ffit, legato alla squadra per cui ho tifato tutta la vita, ho sentito che avrei potuto fare qualcosa per il mio peso stando con il club» ha spiegato uno dei partecipanti, che in 12 mesi hanno perso in media nove volte più peso di chi svolgeva lo stesso programma in un ambiente neutrale, mantenendolo in quasi il 40 per cento dei casi con comprensibili vantaggi sul rischio di malattie cardiache, diabete, ictus, cancro e altri disturbi.

I tifosi non solo hanno perso peso, ma hanno anche aumentato i livelli di attività fisica e migliorato la propria dieta.


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Patologie


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Lo sgarro nella dieta: l’importanza di prendersi della libertà
Alimentazione
17 giugno 2018
Libri e pubblicazioni
Lo sgarro nella dieta: l’importanza di prendersi della libertà
Con la rucola, dai un calcio all’osteoporosi
Alimentazione
16 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Con la rucola, dai un calcio all’osteoporosi
Bambini a scuola di alimentazione per contrastare l'obesità e il sovrappeso
Alimentazione
15 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Bambini a scuola di alimentazione per contrastare l'obesità e il sovrappeso
L'esperto risponde