Migliorare le performance del cervello guardando dei filmati

24 febbraio 2014
News

Migliorare le performance del cervello guardando dei filmati



filmati istruttivi


Guardare filmati che mostrano normali attività motorie della vita quotidiana (cucinare, fare bricolage, usare un computer) migliora la destrezza manuale e la performance motoria nei soggetti sani, grazie a modificazioni strutturali dell'encefalo.

Lo ha dimostrato uno studio condotto di Massimo Filippi, responsabile dell'unità di Neuroimaging quantitativo dell'ospedale San Raffaele e che verrà presentato al 66° Meeting dell'american academy of neurology (26 Aprile - 3 Maggio 2014).

Per questo studio 36 adulti sani destrimani sono stati divisi in due gruppi: i partecipanti del primo hanno visto filmati che presentavano movimenti specifici compiuti da altri individui in comuni attività quotidiane, ad esempio utilizzare un martello e dei chiodi, maneggiare delle monete, scrivere con una penna; quelli del secondo gruppo, invece, hanno preso visione di filmati con paesaggi: montagne, colline, alberi.

Lo studio ha messo in luce nei soggetti del primo gruppo un miglioramento di performance, soprattutto in termini di forza e di destrezza manuale, fino a 11 volte superiore ai soggetti del secondo.
Tali miglioramenti delle performance sono associati a variazioni del volume di regioni della sostanza grigia e della sostanza bianca che fanno parte del circuito motorio (come la corteccia motoria primaria e il cervelletto) e visivo (come la corteccia occipitale).

Massimo Filippi indica l'importanza dello studio: «La ricerca suggerisce che in soggetti sani, anche se adulti, è possibile indurre modifiche strutturali dell'encefalo con la semplice visione di filmati ad hoc e che tali modifiche si associano all'apprendimento e al miglioramento delle performance. Questi risultati potranno contribuire a sviluppare nuove strategie riabilitative in pazienti con deficit neurologici al fine di migliorare i fenomeni di recupero e di plasticità cerebrale a seguito di un danno acuto o cronico del sistema nervoso centrale».


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Cefalea
Mente e cervello
18 giugno 2018
Patologie
Cefalea
Energia Mentale
Mente e cervello
27 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Energia Mentale
Terza età. Peggiora la qualità del sonno
Mente e cervello
21 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Terza età. Peggiora la qualità del sonno
L'esperto risponde