Stress e ansia? Una app viene in aiuto

25 marzo 2014
News

Stress e ansia? Una app viene in aiuto



app; smarphone; ansia; stress


Una terapia decisamente singolare, ma che sembra essere molto promettente per combattere l'ansia. Un gruppo di ricercatori statunitensi ha da poco presentato i risultati di uno studio che dimostra come 25 minuti trascorsi a giocare con una particolare app riescono a ridurre i livelli di ansia e di stress.

«Sono milioni le persone che soffrono di stress psicologico e che non ricevono un sostegno adeguato» spiega Tracy Dennis, psicologa della City University di New York e una degli autori della ricerca. «Il problema di base è che spesso questi trattamenti sono costosi, fanno perdere tempo e non è sempre facile ottenerli».

Ci pensa allora un nuovo gioco, proposto sotto forma di app a 78 persone che in base ai risultati di un questionario erano risultate particolarmente ansiose. «Dietro alla app c'è un disegno scientifico ben preciso e il gioco si basa su un recente approccio cognitivo per trattare l'ansia, noto con la sigla inglese Abmt (Attention bias modification training)» precisa la ricercatrice statunitense.

In pratica si tratta di allenare gli adulti ansiosi a ignorare gli stimoli che provocano ansia e a concentrare la propria attenzione verso qualcosa di neutro o comunque che non aumenti ansia e stress. Come spiegano gli autori della ricerca, i primi risultati sono incoraggianti: chi aveva giocato con la nuova app mostrava meno sintomi di ansia nei test di controllo portati a termine dopo la sessione di gioco.

Ma quali sono i vantaggi di basarsi su una app? Sono molti secondo gli autori. «I risultati mostrano una riduzione notevole su stress e ansia misurati in laboratorio» spiega Dennis, che poi conclude «e il fatto di avere a disposizione uno strumento in formato app per smartphone ci permette di tradurre le scoperte in campo psicologico e scientifico in un metodo pratico e sempre a portata di mano per prendersi cura della propria salute». E per rendere il tutto ancora più maneggevole e facile da usare, i ricercatori stanno testando una versione ancora più breve del gioco - solo dieci minuti - per ridurre lo stress nelle donne gravide particolarmente ansiose.


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Cefalea
Mente e cervello
18 giugno 2018
Patologie
Cefalea
Energia Mentale
Mente e cervello
27 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Energia Mentale
Terza età. Peggiora la qualità del sonno
Mente e cervello
21 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Terza età. Peggiora la qualità del sonno
L'esperto risponde