Resveratrolo: smentito l’effetto positivo sul cuore di vino rosso, cioccolato e mirtilli

16 maggio 2014
News

Resveratrolo: smentito l'effetto positivo sul cuore di vino rosso, cioccolato e mirtilli



resveratrolo


Il rischio di andare incontro a problemi di cuore o a tumori non dipende da quanto resveratrolo si assume con l'alimentazione quotidiana. Questo affermano dalle pagine della rivista Jama internal medicine, i ricercatori a stelle e strisce guidati da Richard Semba della Johns hopkins university school of medicine, di Baltimora.

Ma partiamo dal principio: il resveratrolo è un potente antiossidante contenuto nel vino rosso, ma anche in altri alimenti come per esempio il cioccolato fondente e i mirtilli, che sarebbe responsabile del cosiddetto "paradosso francese". Il paradosso consiste nel fatto che i francesi, nonostante un'alimentazione ricca di grassi saturi e colesterolo, hanno bassi livelli di malattie cardiovascolari. E secondo gli esperti è proprio il resveratrolo contenuto nel vino rosso così diffuso sulle loro tavole, a permettere ai nostri cugini d'oltralpe di avere un cuore in buona salute.

«Dal nostro studio emerge però che questo antiossidante presente nella dieta dei Paesi occidentali - Italia inclusa - non influenza in modo sostanziale l'infiammazione, la salute cardiovascolare, lo sviluppo di tumori o la longevità» afferma Semba, che proprio all'Italia si è rivolto per arrivare a queste conclusioni.

E dove, se non in Toscana, verificare gli effetti del consumo del buon vino? Semba e il suo gruppo hanno analizzato poco meno di 800 uomini e donne sopra i 65 anni che avevano preso parte nel periodo 1998-2009 allo studio "Invecchiare nella regione del Chianti" andando a misurare i livelli di composti derivati dal resveratrolo contenuti nelle loro urine nel corso di 24 ore. E i risultati parlano chiaro: le concentrazioni dell'antiossidante non sono legate ai marcatori di infiammazione, a malattie di cuore e vasi o al cancro.

«E anche tenendo conto di variabili come l'età o il sesso non siamo riusciti a dimostrare che il resveratrolo ha un effetto protettivo per la salute» prosegue l'autore che però poi precisa come il legame tra resveratrolo e salute non sia ancora del tutto chiaro nonostante i numerosi studi sull'argomento.
«Alcuni risultati mostrano che il consumo di vino, mirtilli o cioccolato fondente aiuta la salute, ma non dimentichiamoci che si parla sempre di cibi completi e complessi, non solo di una singola molecola: l'effetto protettivo per la salute potrebbe dipendere da altre sostanze diverse dal resveratrolo contenute in questi alimenti» conclude Semba.


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Patologie


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Infarto. Riconoscerlo nelle donne
Cuore circolazione e malattie del sangue
13 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Infarto. Riconoscerlo nelle donne
La cellulite
Cuore circolazione e malattie del sangue
04 giugno 2018
Patologie
La cellulite
Le statine: un baluardo contro il colesterolo in eccesso
Cuore circolazione e malattie del sangue
16 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Le statine: un baluardo contro il colesterolo in eccesso