Le canzoni di Elvis Presley possono rinforzare la memoria

30 giugno 2014
News

Le canzoni di Elvis Presley possono rinforzare la memoria



demenza; memoria; musica


Le canzoni, soprattutto quelle che raggiungono il vertice delle hit parade, possono diventare strumenti utili per rinforzare la memoria. L'idea di utilizzare le musiche che sono diventate parte dei nostri ricordi, è di un team di ricercatori dell'Università di Amsterdam, che hanno ideato un gioco online, creato e lanciato insieme al Museum of science and industry di Manchester, dove bisogna riconoscere brevi clip musicali fra i quali ci sono hit di Elvis Presley, degli Abba, ma anche 'tormentoni' delle Spice Girls.

Con questo meccanismo sperano di svelare i segreti della memoria a lungo termine e capire se siano possibili alcuni trattamenti innovativi per la demenza. La musica ha un effetto molto potente sulla memoria, è uno dei principali grimaldelli che aprono le porte dei ricordi. Ma il perché è ancora sconosciuto.
Ora i ricercatori vogliono coinvolgere almeno 10 mila persone in questo gioco, 'battezzato' Hooked On Music.

Molte ricerche precedenti mostrano che far sentire a una persona che soffre di demenza la sua musica preferita può ravvivarla. I ricordi musicali sembrano non sbiadire. Capire come funziona questo processo ci porterà a capire i segreti della memoria a lungo termine. E si potrà usare la musica a scopo terapeutico.


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Cefalea
Mente e cervello
18 giugno 2018
Patologie
Cefalea
Energia Mentale
Mente e cervello
27 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Energia Mentale
Terza età. Peggiora la qualità del sonno
Mente e cervello
21 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Terza età. Peggiora la qualità del sonno
L'esperto risponde